Fujifilm produce una serie di fotocamere istantanee che utilizzano il popolare formato di pellicola Instax Mini. Ma nessun è così attraente come Instax Mini 90 Neo Classic, che include funzioni come una batteria ricaricabile e un’esposizione completamente automatica, nessuno dei due si trova nella Mini 9. La Mini 90 costa di più, ma se ti preoccupi tanto di come la tua fotocamera ha l’aspetto che hai delle immagini che ne derivano, la Mini 90 potrebbe valere il prezzo.

Stile Classico

Instax Mini 90 Neo Classic su Amazon è la migliore macchina fotografica Instax in circolazione. La finitura bicolore, con accenti argentati e la scelta di similpelle nera o marrone, fa molto per migliorarla. Abbiamo ricevuto la Mini 90 per la recensione nella finitura marrone, ed è un vincitore assoluto nel reparto look.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

La dimensione è simile ad altre fotocamere che utilizzano il formato di pellicola Instax Mini. Misura 3,6 per 4,5 per 2,3 pollici (HWD) e pesa 10,4 once. È sicuramente il modello Mini più bello di Fujifilm, ma se ti interessa l’estetica, non dimenticarti della Lomo’Instant Automat di Lomography, che è una fotocamera raffinata a sé stante e disponibile in diverse finiture ed edizioni speciali.

L’obiettivo è lo stesso design 60mm f / 12.7 utilizzato in altre camere Instax Mini di Fujifilm. Il suo angolo di campo corrisponde a un obiettivo full-frame da 35 mm, con un mirino ottico per inquadrare le immagini. Se sei abituato a scattare con uno smartphone, troverai l’angolo di visione più stretto rispetto alla fotocamera principale del tuo telefono. Se vuoi un’angolazione più ampia, pensa all< Lomo’Instant Automat Glass, che presenta un’ottica in vetro f/4.5 più luminosa e ad angolo più ampio con un angolo di visuale di 21 mm (a pieno formato).

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

La Mini 90 si maneggia come una fotocamera compatta, un grande vantaggio per gli scatti a eventi o feste, dove gli ospiti che fanno istantanee potrebbero non essere fotografi esperti. Quando la accendi è pronta per creare immagini, basta puntare e premere l’otturatore verso il basso. Il flash si attiva automaticamente: è assolutamente necessario utilizzarlo quando si creano immagini al chiuso o all’ombra, anche se è possibile disabilitarlo con un pulsante posteriore.

Gli altri pulsanti posteriori consentono di scattare foto macro, attivare l’autoscatto, illuminare o scurire l’esposizione automatica o cambiare la modalità della fotocamera. Esistono impostazioni di esposizione per ritratti, paesaggi, azioni rapide, esposizioni lunghe e esposizioni multiple sullo stesso fotogramma. La modalità attiva viene visualizzata su un display posteriore monocromatico e puoi scorrere le opzioni premendo ripetutamente il pulsante Mode o ruotando l’anello di controllo attorno all’obiettivo. Una seconda finestra LCD mostra il numero di scatti rimasti nella cartuccia.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

L’ergonomia è un passo avanti rispetto alla Mini 9. I due tempi di scatto sono una delle ragioni. Uno è sul davanti, posizionato al centro dell’interruttore On / Off, posizionato per rendere le immagini con orientamento verticale. Un secondo otturatore, sulla piastra superiore, rende la Mini 90 comoda da usare quando si tiene la fotocamera in modalità orizzontale. Cosa che non si può dire della Mini 9.

C’è una presa per treppiede sul lato destro. È utile per i momenti in cui si desidera impostare la fotocamera per uno scatto di gruppo, incluso l’autoscatto o per un’esposizione prolungata. La modalità di esposizione Bulb manterrà l’otturatore aperto per tutto il tempo che si tiene premuto. In modo da poter catturare la luce o altre scene che richiedono tempi di esposizione più lunghi.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

La batteria ricaricabile è una rarità per le fotocamere istantanee, in genere sono alimentate da batterie monouso o CR2. La sottile batteria NP-45S si carica in un vano posteriore. Il coperchio della batteria in plastica è una delle poche cose sulla Mini 90 che sembra un po ‘a buon mercato. È valutato per 100 scatti-10 pacchetti di film. È incluso un caricabatteria esterno-non c’è USB o ingresso di alimentazione sul Mini 90 per la ricarica nella fotocamera.

Instax Mini Film

Il formato di pellicola Instax Mini è il più piccolo che si possa ottenere per una fotocamera istantanea moderna. Catturando un’immagine di dimensioni pari a 1,8 x 2,4 pollici, non così lontana dalle dimensioni di un fotogramma di pellicola medio formato 645. È disponibile a colori o in bianco e nero, in genere con un semplice bordo bianco. Ma ci sono momenti in cui è possibile ottenere edizioni speciali con bordi più colorati. I prezzi variano, ma prevediamo di spendere circa 0,60 per ogni foto a colori e circa un euro per ogni scatto monocromatico.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

La qualità delle immagini fornita da Mini 90 non è migliore di quella che otterresti con altre fotocamere. Fujifilm come la Mini 9 e la Mini 70. Ma la Mini 90 ti offre un maggiore controllo creativo rispetto ad altri modelli. È possibile scegliere di spegnere il flash e compensare l’illuminazione difficile componendo una delle tre impostazioni di compensazione dell’esposizione. Scure sottoesposte scure di due terzi di uno stop, mentre puoi optare per la luce (+ 2 / 3EV) o il più leggero (+ 1EV). La regolazione EV positiva è molto utile quando si riprende un soggetto in controluce. Se si preferisce soffiare i riflessi sullo sfondo invece di utilizzare il flash di riempimento.

Ma ricorda che ci sono altri formati di film istantanei là fuori. Fujifilm realizza film in tre dimensioni: Mini, Wide e Square. Le videocamere non sono generalmente compatibili con la croce, ma è possibile caricare Mini film in Lomo’Instant Square utilizzando un adattatore.

Il formato Wide è due volte più grande del Mini, 3,6 per 2,4 pollici. Con Square si ottiene un’immagine 2,4-per-2,4 pollici. Tutti e tre i formati sono supportati da fotocamere di Fujifilm e Lomography. Mint Camera, un piccolo produttore con sede ad Hong Kong, produce un modello Mini, il TL70, e ha una fotocamera grandangolare premium, la RF70, che ha appena iniziato la spedizione.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

L’altra opzione è il film Polaroid Originals, che può essere acquistato per le fotocamere Polaroid classiche e moderne. Ha un paio di modelli I-Type, OneStep 2 e OneStep +, che utilizzano entrambi un formato quadrato da 3,1 pollici, notevolmente più grande del formato Instax Square da 2,4 pollici.

La Instax con Stile

La Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic guadagna il suo moniker, in quanto è facilmente la più bella fotocamera Instax venduta oggi. Il suo design è retrò, senza esagerare, e dovrebbe rimanere di moda per gli anni a venire. Per quanto riguarda l’imaging, ottieni un maggiore controllo sulle tue foto rispetto ad altri modelli Fujifilm, il che è un grande vantaggio per i fotografi professionisti.

Ma quegli stessi appassionati che amano il look della Mini 90 e la capacità di sopprimere il flash e il blocco della compensazione dell’esposizione possono essere disattivati ​​dal formato di film piuttosto piccolo. È uno dei motivi per cui raccomandiamo la Lomo’Instant Wide, che utilizza il formato Instax Wide più grande, come Scelta degli editori.

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic : Sample Image

Se non ti dispiace spendere un po’ di soldi in più, la Mini 90 è sicuramente una fotocamera più capace rispetto alla Mini 9 entry-level. Il prezzo è un grande motivo per cui la Mini 9 è la fotocamera istantanea che raccomandiamo per gli snapshoot più casual.

Scopri il prezzo aggiornato su Amazon.it