Le migliori fotocamere da viaggio del 2017

La fotocamera da viaggio ideale è leggera, versatile e scatta ottime foto. Le compatte sono le più piccole ed economiche, ma hanno alcune limitazioni in termini di qualità di immagine. Le mirrorless hanno sensori più grandi e lenti intercambiabili ed ogni viaggiatore dovrebbe seriamente considerare questa opzione. Infine le reflex sono le più ingombranti e pesanti, ma catturano immagini di qualità professionale ed offrono la maggiore selezione di obiettivi. Di seguito le nostre scelte per le migliori fotocamere da viaggio del 2017.

see url Fotocamere compatte da viaggio

L’unica fotocamera da viaggio realmente tascabile è una fotocamera compatta. Le fotocamere compatte si sono evolute parecchio negli ultimi anni, ed offriono sensori più grandi e features popolari come il wifi e l’HDR. Sono inoltre la scelta più economica e con il minor danno nel caso qualcosa dovesse andare storto durante il viaggio.

buy Lyrica online overnight 1. Sony RX100

Sony RX100 camera

http://cronullamarina.com.au/about Peso: 10.5 oz.
Zoom: 28-100mm
Sensore: 116 sq. mm
Megapixels: 20.1
Cosa ci piace:  Un gran valore per una compatta avanzata.
Cosa non ci piace: Sprovvista di viewfinder elettronico.

Sony ha rilasciato cinque versioni della sua serie di compatte avanzate RX100, ma quella originale rimane ad oggi la nostra fotocamera compatta da viaggio preferita. Per 350€ circa vi porterete a casa una fotocamera compatta di alto livello che fa praticamente tutto e lo fa bene. Tra le sue caratteristiche un sensore 20.1 Megapixel, una lente zoom veloce Carl Zeiss, possibilità di scattare in RAW, il tutto racchiuso in un corpo macchina leggero e durevole. Le maggiori differenze tra la RX100 e la RX100V sono la presenza del viewfinder elettronico, video 4K, ed autofocus inferiore, ma il modello vecchio ha uno zoom maggiore di 28-100mm e costa meno della metà. Se state cercando una compatta discreta e portatile per viaggiare, che offre anche una qualità eccellente, la Sony RX100 rimane la nostra scelta preferita.

Vedi la Sony RX100

 

2. Canon PowerShot G9 X

pastedGraphic.png

Peso: 7.4 oz.
Zoom: 28-80mm
Sensore: 116 sq. mm
Megapixels: 20.2
Cosa ci piace: Super leggera e dotata dello stesso sensore della più costosa G5X.
Cosa non ci piace: Avremmo preferito un po’ di zoom in più.

Sony un tempo dominava il mercato delle fotocamere compatte avanzate, ma Canon è uscita con la sua serie PowerShot G. La G9 non è la più sofisticata se paragonata alla G5 X o la G7 X Mark II, ma è compatta e leggera e perciò perfetta come fotocamera da viaggio. Purtroppo è sprovvista del viewfinder ottico o di LCD orientabile, ma la G9 X è dotata dello stesso semsore CMOS delle altre due opzioni più costose della linea. Se siete indecisi tra la G9 X e la Sony RX100 sopra, le due fotocamere hanno le stesse dimensioni di sensore e numero di Megapixel, ma Sony ha 20mm di zoom in più. D’altra parte però la G9 X è dotata di wifi integrato.

Vedi la Canon PowerShot G9 X

3. Panasonic Lumix FZ1000

pastedGraphic.png

Peso: 29.3 oz.
Zoom: 25-400mm
Sensore: 116 sq. mm
Megapixels: 20.1
Cosa ci piace: Zoom incredibile.
Cosa non ci piace: Pesante e non eccelle in situazioni poco luminose.

Per la versatilità di una reflex o una mirrorless senza lo sbattimento di trasportare e cambiare obiettivo più volte, molti viaggiatori scelgono la via del superzoom. In questa categoria ci piace la Panasonic Lumix FZ1000, che ha lo stesso grosso sensore della Sony RX100 ma uno zoom di 25-400mm. Inoltre gira video in 4K. Unico neo purtroppo è il peso di questa fotocamera, ma in termini di convenienza e versatilità è semplicemente imbattibile.

Vedi la Panasonic Lumix FZ1000

 

 

4. Ricoh GR II 

 

pastedGraphic.png

Peso: 7.8 oz.
Zoom: 28mm prime lens (no zoom)
Sensore: 328 sq. mm
Megapixels: 16.2
Cosa ci piace: Un sensore APS-C di grandi dimensioni.
Cosa non ci piace: La mancanza di uno zoom non è adatta a tutti

La Ricoh GR II è la miglior fotocamera compatta sul mercato per la street photography, e dal momento che street e viaggii sono strettamente correlate, abbiamo dovuto assolutamente includere questa fotocamera in questa lista. In termini di features, la GR II sfoggia un bel sensore APS-C, delle stesse dimensioni della maggior parte delle reflex digitali o mirrorless e più grande di qualsiasi compatta di Sony o Canon. Avrete inoltre un’apertura del diaframma massima di f/2.8, la lente è fissa a 28mm, che è un’ottima distanza focale per passeggiare nelle migliori città del mondo. La GR II è relativamente nuova e comprende il wifi integrato, a parte questo è molto simile alla vecchia Ricoh GR, che ha riscosso un notevole successo in passato creando un vero e proprio culto.

Vedi la Ricoh GR II

5. Sony RX100 V 

Sony RX100 V point-and-shoot camera

Peso: 10.6 oz.
Zoom: 24-70mm
Sensore:116 sq. mm
Megapixels: 20.1
Cosa ci piace: La migliore fotocamera compatta sul mercato.
Cosa non ci piace: Per questo prezzo potete acquistare una mirrorless.

Visto il successo nel tempo, Sony continua a rilasciare nuove versioni della sua RX100. La quinta è la migliore e la più costosa, dotata di video 4K, raffica estremamente veloce di 24 fps, ed un impressionante autofocus 315-point phase detection. Combinato con una lente veloce Carl Zeiss ed un viewfinder elettronico a scomparsa, la RX100 V è probabilmente la miglior fotocamera compatta da viaggio.

Il nostro problema più grosso con la Sony RX100 V è il suo prezzo. Per gli stessi soldi potrete prendere una mirrorless come la Sony Alpha a6000 ed un paio di obiettivi e risparmiare probabilmente qualcosa. Non ci dispiace questa fotocamera, ma non siamo sicuri che valga il suo prezzo attuale. In questa serie preferiamo il valore della Sony RX100 originale, nonostante le meno features.

Vedi la Sony RX100 V

Fotocamere mirrorless da viaggio

Le fotocamere mirrorless con lente intercambiabile sono state pensate per portare la qualità della reflex in un corpo macchina compatto. Questa classe di fotocamere digitali è probabilmente la migliore per il viaggio, offrendo una qualità di immagine notevole con un setup decisamente leggero. Di seguito abbiamo scelto tre delle migliori opzioni per i viaggi dalla compatta Fujifim X-T20 alla nuova full-frame Sony a7R II.

1. Fujifilm X-T20

Fujifilm X-T20 mirrorless camera.

Megapixels: 24.3
Sensore: 368 sq. mm
Peso: 13.5¯oz.
Cosa ci piace: Leggera e più piccola rispetto alla X-T2 ma con una qualità di immagine simile.
Cosa non ci piace: Non resistente alle intemperie.

Fareste decisamente fatica a trovare una mirrorless da viaggio migliore della X-T20. La resa cromatica di Fujifilm è semplicemente il top, e questa fotocamera ha lo stesso sensore da 24.3 megapixel e processore della più costosa X-T2. E’ estremamente leggera e compatta per essere trasportata facilmente, e la collezione di obiettivi X-mount è fantastica, compreso il rispettabilissimo 18-55mm f/2.8-4 offerto come lente kit sulla X-T20 (Questo obiettivo da solo costa circa 700€).

Cosa sacrificate scegliendo la X-T20? Non è sigillata contro le intemperie e questo è da considerare per una fotocamera da viaggio. E Fujifilm in generale è rimasta un po’ indietro rispetto ad altre case che producono mirrorless come Sony e Panasonic in termini di qualità video. Ma per quelli che si limitano esclusivamente alla fotografia Fujifilm è semplicemente imbattibile.

Vedi la Fujifilm X-T20

 

2. Sony Alpha a6500 

Sony a6500 mirrorless camera

Megapixels: 24.2
Sensore: 366 sq. mm
Peso: 16 oz.
Cosa ci piace: La stabilizzazione dell’immagine integrata è fantastica.
Cosa non ci piace: Il prezzo.

La Sony Alpha a6500 fa praticamente tutto. Tra le features troviamo un sistema di autofocus avanzato, video 4K, ed un corpo macchina resistente alle intemperie in grado di sopportare un’ampia varietà di situazioni. Comparata alla precedente a6300, la a6500 aggiunge stabilizzatore di immagine integrato e touchscreen, entrambe funzioni molto utili che migliorano la qualità delle immagini e l’esperienza d’uso. La nuova versione costa circa 300€ in più ma crediamo ne valga tutto sommato la pena.

Vedi la Sony Alpha a6500

 

3. Olympus OM-D E-M10 Mark II

Olympus OM-D E-M10 Mark II camera

Peso: 13.8 oz.
Sensore: 221 sq. mm
Megapixels: 16.1
Cosa ci piace: La nostra micro 4/3 da viaggio preferita.
Cosa non ci piace: Più costosa della Sony a6000.

I consumatori hanno davvero molte opzioni quando si tratta di acquistare una fotocamera mirrorless Olympus, includendo le popolari OM-D E-M1 e la nuova OM-D E-M5 Mark II. Queste fotocamere però sono troppo costose per i fotografi occasionali che vogliono stare sotto la soglia dei 1000€. Ecco che arriva la Olympus OM-D E-M10 Mark II, che offre qualità fotografica al top in un pacchetto compatto ed economico. La fotocamera è decisamente leggera e ideale per viaggiare, ed è dotata di viewfinder elettronico, LCD orientabile e stabilizzatore di immagini integrato.

Vedi la OM-D E-M10 Mark II

 

4. Fujifilm X-T2

Fujifilm X-T2 camera

Megapixels: 24.3
Sensore: 368 sq. mm
Peso: 17.9 oz.
Cosa ci piace: Resistente alle intemperie
Cosa non ci piace: Stesso sensore e processore della X-T20 ma ad un prezzo leggermente superiore.

La Fujifilm X-T2 è la sorella più avanzata e pesante della X-T20. Se non è un problema per voi il costo ed il peso extra, questa mirrorless è assolutamente stellare. La X-T2 è dotata di un LCD ad alta risoluzione, la possibilità di aggiungere un battery grip, ed uno slot extra.

Indipendentemente da quale modello Fujifilm sceglierete, il sistema X-Mount offre una vasta gamma di opzioni soprattutto di lenti primes. Questo equivale ad un setup relativamente piccolo ma estremamente potente e versatile. Come nella X-T20 la qualità video è stata migliorata, anche se non è ancora al livello di Sony e Panasonic.

Vedi la Fujifilm X-T2

5. Sony Alpha a7R II

Sony a7R II camera

Peso: 22.1 oz.
Sensore: 864 sq. mm
Megapixels: 42.4
Cosa ci piace:  La migliore fotocamera mirrorless sul mercato.
Cosa non ci piace:  I videomaker dovrebbero guardare altrove.

Se i soldi non sono un vostro problema, e volete letteralmente la migliore fotocamera da viaggio sul mercato, la nostra scelta è la nuova Sony a7R II. Le sue due precedenti a7 e a7R erano già impressionanti, ma Sony ha deciso di esagerare con la a7R II. La fotocamera è dotata di un sensore da 42.4 megapixel retroilluminato, video 4K, performance in scarsa luminosità migliorate e stabilizzatore di immagine integrato. In aggiunta, la Sony a7R II pesa decisamente meno di una fotocamera reflex full frame come la Canon 5D Mark III o la Nikon D810. Un pacchetto leggero che produce immagini di qualità professionale: la nostra fotocamera da viaggio dei sogni.

In termini di obiettivi da viaggio per la a7R II, Sony ha recentemente rilasciato un impressionante 24-70 f/2.8. Non abbiamo avuto la possibilità di provarlo a fondo, ma le caratteristiche sembrano fantastiche ed il range di zoom è ideale per il viaggio.

 

Vedi la Sony Alpha a7R II

Reflex Digitali da Viaggio

Le reflex digitali hanno i sensori più grandi, gli obiettivi più precisi, e catturano in generale immagini di qualità migliore rispetto alle altre fotocamere. Sono anche più grosse delle mirrorless e le compatte, e costano in genere di più. Per viaggiare, molte delle reflex entry level sono piuttosto leggere, offrono un’ottima qualità di immagine e features come il wifi integrato ed il GPS. Quasi tutti i professionisti utilizzano reflex full frame, pesanti e costose ma con la miglior qualità fotografica possibile.

1. Nikon D3300

Nikon D3300 DSLR camera

Peso: 15.2 oz.
Sensore: 357 sq. mm
Megapixels: 24.2
Cosa ci piace: Leggera ed ottimo rapporto qualità prezzo.
Cosa non ci piace: LCD non orientabile.

Le reflex digitali sono più ingombranti delle loro controparti mirrrorless, ma è difficile criticarne il prezzo o la qualità delle immagini. Per meno di 500€ potete acquistare la miglior entry-level di Nikon con la relativa lente 18-55mm. Questa fotocamera è ottima per la fotografia e i video, ed avrete a disposizione una vasta gamma di obiettivi formato DX tra cui poter scegliere.

Rispetto alla più vecchia Nikon D3200, i miglioramenti sono sufficienti a farci dare un’occhiata più da vicino. Primo, Nikon ha rimosso il filtro low pass per migliorare la nitidezza. Secondo, hanno aggiunto un processore EXPEED 4, per velocizzare il tutto e migliorare le performance in scarsa luminosità. Infine, Nikon ha alleggerito il corpo macchina e la lente kit del 20% circa. Tutto questo significa che la Nikon D3300 offre delle ottime immagini in un corpo decisamente leggero.

 

Vedi la Nikon D3300

 

 

Nikon D5500 Camera

Peso: 14.2 oz.
Sensore: 366 sq. mm
Megapixels: 24.2
Cosa ci piace: Molto leggera per una reflex di fascia intermedia. 
Cosa non ci piace: Mancanza del GPS integrato. 

L’annuncio più interessante di Nikon dello scorso anno è stato sicuramente l’uscita della D5500. Questa è un’eccellente reflex di fascia intermedia, con più funzionalità della D3300. E’ dotata di schermo LCD touch girevole, autofocus superiore, e performance in scarsa luminosità migliori. Per viaggiare, è molto gradita l’ergonomicità migliorata che rende la D5500 più leggera della sua precedente e più facile da tenere in mano. Nonostante le features, il corpo pesa decisamente poco, addirittura meno della D3300 e solo di poco superiore ad alcune delle mirrorless sopra menzionate.

Vedi la Nikon D5500

 

3. Canon EOS 6D 

Canon EOS 6D camera

Peso: 26.8 oz.
Sensore: 856 sq. mm
Megapixels: 20.2
Cosa ci piace: Ottimo prezzo per una reflex full frame.
Cosa non ci piace: Autofocus con soli 11 cross type points.

Per quelli di voi che necessitano di immagini di qualità professionale ad un prezzo ragionevole, sarebbe meglio considerare seriamente la Canon EOS 6D. Quest fotocamera è stata rilasciata nel 2013, e perciò leggermente datata, ma al suo prezzo attuale è una delle migliori opzioni nella lista dal punto di vista qualità/prezzo. Non abbiamo ancora sentito nulla di ufficiale per un rimpiazzo di questa reflex.

Cosa sacrificate con la Canon 6D rispetto ad una full frame più costosa come la Nikon D810? Avrete meno megapixels, a 20.2, ed un autofocus meno avanzato rispetto alle fotocamere più recenti. Questo potrebbe rappresentare un problema per i fotografi d’azione, ma per la fotografia da viaggio la 6D offre tutta la qualità e le funzionalità di cui si possa aver bisogno.

Vedi la Canon EOS 6D

 

5. Nikon D810

Nikon D810 Camera

Peso: 31.1 oz.
Sensore: 861 sq. mm
Megapixels: 36.3
Cosa ci piace: La migliore reflex Nikon sul mercato.
Cosa non ci piace: Comincia ad invecchiare.

Se volete gettare al vento ogni tipo di considerazione sul peso e le dimensioni e guardare esclusivamente alla qualità delle immagini e dei video, la Nikon D810 è una delle migliori reflex full frame presenti sul mercato. L’anno scorso Canon ha rilasciato la 5D Mark IV con una risoluzione di 30.4 megapixels, ma le immagini non sono all’altezza della Nikon D810 nonostante costi 1000€ di più.

Se siete indecisi tra la Nikon D810 e la Sony a7R II per i viaggi, tenete a mente che la D810 pesa decisamente di più ed occupa molto più spazio, ma anche una maggiore scelta di obiettivi tra cui scegliere. Alla fine a questi livelli è difficile scegliere tra mirrorless e reflex, ma sicuramente non rimarrete delusi dalla D810.

Vedi la Nikon D810