Le 15 migliori videocamere per Youtube del 2017

Le 15 migliori videocamere per Youtube del 2017

 

La gente fa video su Youtube da un po’ di tempo ormai, ma è solo negli ultimi annni che il medium è diventata una vera e propria carriera sottoforma di vlogger full-time. Abbreviazione di “video blogs”, i vlogs sono diventati estremamente popolari negli ultimi anni. Gli Youtubers più popolari stanno facendo milioni di dollari e perfino persone comuni che vedono il vlogging solo come un hobby si stanno divertendo parecchio facendo anche qualche soldo.

Esistono innumerevoli tipi di vlog diversi, ma hanno tutti una cosa in comune: è richiesta una buona fotocamera. Quando acquistate una camera per il vlogging è importante considerare cose come il budget, la portabilità, qualità audio e video, tempo di registrazione e vita della batteria.

La miglior camera per Youtube dipenderà molto da ciò che state tentando di girare. I vlog di viaggi vorranno una camera leggera con un’ottima qualità video. I vlog di bellezza avranno bisogno di una camera con ottica nitida, buon autofocus ed alta qualità audio. I vlog di famiglia vorranno una camera altamente portatile che resista agli urti ed alle mani dei bambini e tutto il caos che comportano.

Abbiamo selezionato alcune delle camere più popolari per i vloggers e le abbiamo divise per far fronte ai bisogni di diversi tipi di budget.

Tipi di videocamere per vloggers

Le Reflex Digitali sono state per lungo tempo lo standard quando si tratta di fotografia, e sono indubbiamente ottime videocamere da vlogging. Con la possibilità di cambiare obiettivi, l’abilità di regolare cose come l’ISO, i punti di messa  a fuoco, e la profondità di campo, le eccellenti performance in condizioni di scarsa luminosità, e la qualità dell’immagine ottima, queste camere vi danno una quantità infinita di opzioni. Ma hanno i loro difetti, tra cui il prezzo, il peso, ed una curva di apprendimento piuttosto ripida per essere utilizzate davvero a pieno.

Le camere mirrorless sono le nuove arrivate e stanno diventando estremamente popolari tra i fotografi ed i videomakers grazie alle dimensioni e peso relativamente contenuti, gli obiettivi intercambiabili, versatilità ed immagini perfette. Se volete una videocamera con tutte le caratteristiche di una reflex in un pacchetto più piccolo e leggero, una mirrorless è probabilmente quello che fa al caso vostro.

Le compatte sono le più piccole, ed in genere sono sprovviste di molte delle funzionalità offerte da una reflex. Ma hanno anche molti punti a favore, specialmente quando si parla di vlog, e di portare la propria videocamera sempre con se. Una buona videocamera compatta può comunque offrire un’ottima qualità video, e spesso può essere dotata di controlli manuali esattamente come una reflex.

Le action cams sono progettate e pubblicizzate come videocamere che si possono attaccare al petto mentre vi paracadutate, immergete, o venite sbalzati via dalla vostra tavola da surf. Ma non è solo questo che fanno. Le Action cameras sono piccole ma sono dotate di molte funzionalità, alta qualità video e durata. Se siete il tipo di vlogger che vuole fare video di se stesso mentre nuota in una cascata, un’action camera potrebbe essere esattamente quello che cercate.

I camcorders sono progettati per darvi tutto ciò di cui avete bisogno per girare ottimi video. Sono leggeri, estremamente portatili e perfetti per chi si vuole concentrare esclusivamente sui video e non sulla fotografia.

Smartphones. Ci sono ottime possibilità che possediate un potente strumento di vlogging addosso in questo preciso istante. Mentre gli smartphones non possono competere con la qualità e la versatilità di una vera videocamera, sono comunque in grado di svolgere egregiamente il lavoro, e dando per scontato che ne possediate già uno, non vi costerà nulla.

Videocamere economiche per Youtubers (sotto i 500€)

Se il vlogging per voi è una cosa nuova o non siete sicuri di voler investire soldi in attrezzatura costosa, ci sono numerose alternative valide per iniziare. Queste videocamere entry-level vi faranno guadagnare tempo mentre cercate di capire esattamente cosa volete fare.

Nel frattempo, ecco alcune piccole bellezze per iniziare a tastare il terreno. Mentre queste videocamere sono sprovviste di alcune funzionalità che troviamo nelle videocamere più avanzate, queste sono di facile utilizzo e costano decisamente poco, il che le rende ottime per iniziare.

1. Smartphone

C’è un detto nella fotografia: “la miglior camera è quella che hai con te”, e per molti di noi, questa è rappresentata dal nostro smartphone. L’iPhone 6s ed il Samsung S5 sono entrambi in grado di girare video 4K. Quello che questi strumenti non raggiungono in termini di risoluzione e performance in bassa luminosità viene compensato dal peso e le dimensioni contenute, ed essere sempre con noi.

Vedi Iphone 6s

2. GoPro Hero 4

Questa piccola e potente videocamera è fatta per più della sola avventura. E’ piccola, resistente abbastanza da andare ovunque, ed offre la possibilità di girare video 4K. Le GoPro sono dotate anche di funzionalità come la scelta dei frame per secondo, lo slow-motion e l’abilità di cambiare le dimensioni del fotogramma. Queste camere sono eccellenti per quei vloggers che sono sempre in giro. Se sei un vlogger d’avventura e viaggi che vuole girare video senza preoccuparsi di rovinare l’attrezzatura, la GoPro Hero 4 è la scelta che fa al caso vostro.

Vedi GoPro Hero 4

3. Canon Vixia HF R72

Essere genitori e lifestyle vloggers che vogliono una videocamera potente ed allo stesso tempo portatile, c’è la Canon Vixia HF R72. Questa piccola ma potente videocamera si libera di tutto ciò di cui i vloggers non hanno bisogno, ma mantiene tutte le cose indispensabili. Dotata di uno zoom 57x, stabilizzatore di immagine, wifi integrato, porta per microfono esterno e schermo girevole, questa videocamera rende le riprese un vero piacere.

Vedi Canon Vixia HF R72

4. Logitech C930e

Questa webcam si attacca direttamente al vostro computer e vi permette di catturare video in 1080p con facilità. Mentre le webcams hanno chiaramente i loro limiti (ad esempio la non portatilità), possono rappresentare un ottimo modo per iniziare. Se siete il tipo di vlogger che svolgerà la maggior parte dei video davanti al computer (gaming vlogger e simili) questa è la camera per voi.

Vedi Logitech C930e

5. Panasonic HC-V10 Digital

Questo piccolo camcorder, che registra video a 720p e 25 fps, è dotato di schermo girevole. Può non eccellere in termini di scarsa luminosità ma in condizioni ottimali produce ottimi video ad un prezzo eccellente. E’ perfetto per iniziare per i lifestyle vloggers e simili.

Vedi Panasonic HC-V10 Digital

Videocamere intermedie per Youtubers (tra i 500 e i 1000€)

I vloggers che cercano performance più elevate hanno a disposizione un bel po’ di opzioni tra cui scegliere. Molte delle videocamere di questa lista offrono settings manuali per un controllo maggiore, schermo orientabile in modo da vedervi mentre registrate, fantastica qualità video, porte per microfoni esterni e girano video dai 1080p in su. Queste videocamere rappresentano la perfetta via di mezzo tra qualità e prezzo.

1. Canon EOS 750D

Questa videocamera formato DX è dotata di schermo girevole, autofocus evoluto, abilità di girare fino a 1080p e per questo la raccomandiamo come punto di partenza per chi si vuole dedicare seriamente al vlogging. C’è un motivo se quasi tutti i vloggers dal lifestyle alla bellezza adorano questa camera.

Vedi Canon EOS 750D

2. Canon PowerShot G7 X Mark II

Molte persone considerano la Canon Powershot G7X la miglior camera per il vlogging grazie alle sue innumerevoli funzioni, le dimensioni ridotte ed un’incredibile qualità video. Anche se non ha le capacità in condizioni di scarsa luminosità di una reflex, il suo sensore da 1’’, che è più grande della maggior parte delle camere dello stesso prezzo, cattura una grande quantità di luce e produce immagini nitide e ricche. La G7X è una scelta perfetta praticamente per chiunque.

Vedi Canon PowerShot G7 X Mark II

3. DJI Osmo

Il DJI Osmo può considerarsi la migliore action camera sul mercato per i vlog. Questa camera è piccola, resistente e gira video 4K. Per i vloggers, la caratteristica più impressionante del DJI Osmo è indubbiamente il suo sistema di stabilizzazione, che permette di girare video stabili anche mentre camminate e vi muovete, ottima cosa per i vlogger che amano girare mentre corrono attraverso la città o percorrono sentieri impervi.

Vedi DJI Osmo

4. Sony Cyber-shot DSC-RX100 IV

La Sony Cyber-shot DSC-RX100 è una piccola fabbrica di vlog. Dal peso estremamente contenuto, questa camera è in grado di girare video 4K a 30,25, e 24 fps e fino a 1000. Ed è piccola abbastanza da essere trasportata in una tasca. Questa camera rappresenta un’ottima opzione per vloggers che girano gran parte dei loro video lontani dal comfort della loro casa e vogliono una camera che sia facile da portare con se’.

Vedi Sony Cyber-shot DSC-RX100 IV

5. Canon 70D

Molti considerano la Canon 70D la migliore reflex per vloggers grazie alla lunga durata della batteria, sistema autofocus ottimo, e touchscreen user-friendly. Questa camera supporta il full HD 1080p ed è un classico tra i vloggers di lifestyle, bellezza e viaggi alla ricerca di una qualità di immagine perfetta.

Vedi la Canon 70D

Le migliori videocamere per Youtubers (sopra i 1000€)

1. Sony Alpha a7RII

I sistemi mirrorless di Sony stanno conquistando il mondo della fotografia e la a7RII potrebbe essere la migliore di tutte per fotografi e vloggers. Questa camera sfoggia un sensore full frame da 42.2MP in un corpo macchina decisamente piccolo. La a7R II ha lo stabilizzatore di immagine integrato, sale di ISO fino a 25600 in modalità video, ed è compatibile con obiettivi fatti da altre case produttrici grazie all’uso di un adattatore. Questa fotocamera è la scelta perfetta per i vloggers che chiedono alta qualità in un pacchetto più piccolo rispetto ad una reflex.

Vedi la Sony Alpha a7RII

2. Canon 5D Mark III

La Canon 5D Mark III è il venerabile cavallo di battaglia della fotografia, e nonostante sia sprovvista di cose come lo schermo girevole o il wifi, è presente in questa lista perchè lo merita davvero. Questa camera ha un sensore full frame, un autofocus a 61 punti, ottime performance ad ISO elevati, e range dinamico eccellente. La 5D Mark III è perfetta per vloggers che necessitano di qualità video impeccabile, ma non sono preoccupati per il peso extra.

Vedi la Canon 5D Mark III

3. Sony PXW-X70 4K Ready XDCAM Camcorder

Per i vloggers alla ricerca della miglior qualità video, Sony PXW-70 4K Ready Camcorder può rappresentare la camera ideale. Equipaggiata con capacità 4K, ed una lente Carl Zeiss Vario Sonnar T, questo piccolo camcorder produce video incredibili. Questa è la camera ideale per vloggers che fanno la maggior parte delle riprese fuori casa. Lifestyle e viaggiatori ad esempio adoreranno questa camera.

Vedi Sony PXW-X70 4K Ready XDCAM Camcorder

4. Panasonic Lumix GH4

La piccola ma fantastica Lumix GH4 di Panasonic è una mirrorless progettata per chi vuole scattare ottime foto e girare video di alta qualità 4K. Dotata di schermo girevole, stabilizzatore di immagine e 49 punti di autofocus, questa “cosa” può gestire praticamente tutto ciò in cui possa incappare un vlogger. Questa camera è l’ideale per il lifestyle vlogger che vuole una qualità video superiore in un oggetto portatile.

Vedi la Panasonic Lumix GH4

5. Canon C100 Cinema Camcorder

La C100 Cinema Camcorder è uno dei camcorders più potenti sul mercato. Con schermo girevole, ISO fino a 80,000 e autofocus fulmineo, questa è una camera per videomakers e vloggers seri. La C100 è un’ottima scelta per i vloggers che stanno flirtando con l’idea di diventare filmmakers.

Vedi Canon C100 Cinema Camcorder

Conclusioni

Il vlogging può essere un modo divertente per raccontare la vostra storia, far correre la vostra vena creativa e perfino guadagnarsi da vivere. Sia che siate alla ricerca di una carriera, o semplicemente un modo per divertire voi e i vostri amici, c’è una videocamera adatta a voi! E ricordate che se proprio non riuscite a decidere, il noleggio può rappresentare una valida alternativa per testare le acque.

Un commento su “Le 15 migliori videocamere per Youtube del 2017”