Fujifilm Instax 300 Wide – Recensione

Fujifilm Instax 300 Wide – Recensione

buy accutane usa ?Fujifilm Instax 300 Wide. Questa fotocamera è nata per introdurre la fotografia instantanea alle nuove generazioni cresciute sbavando sopra ai megapixels.

buy valtrex 1 gram La Fujifilm Instax Wide 300 è quello che probabilmente una Polaroid moderna dovrebbe essere se Polaroid esistesse ancora come azienda.

Questa camera va a sostituire la Instax Wide 210. Fujifilm ha sostituito il design “a curve” per uno più sobrio in 2 colori che ricorda molto la sua sorella minore Instax Mini 90.

buy synthroid from canada  

Informazioni di base

La Instax Wide 300 può contenere una cartuccia da 10 foto di Instax Wide film. Per caricare la camera semplicemente va aperto lo sportello posteriore ed inserita la cartuccia.

Sul lato sinistro della camera sporge il viewfinder ottico. Leggermente più piccolo rispetto alla Instax Wide 210.

All’interno del grip c’è l’alloggiamento per le Batterie. la Fujifilm Instax Wide 300 utilizza 4 batterie AA, a differenza della Mini 90 che utilizza una piccola batteria al litio (che sinceramente avrei preferito vedere anche qui).

Un commento su “Fujifilm Instax 300 Wide – Recensione”